Check In
Check Out
Camere
Adulti
Bambini
Cod. Speciale

Red Night - Unicef charity Event

Red Night
Unicef Charity Event

UN ESTRATTO DELLE MOSTRE PRESENTATE DURANTE L'EDIZIONE 2017 DELLA MANIFESTAZIONE RED NIGHT, CHE HA AVUTO COME FILO CONDUTTORE IL RAPPORTO TRA IL MEDITERRANEO E LA RUSSIA

La consapevolezza storica delle avviate relazioni bilaterali tra la Repubblica Italiana e la Federazione Russa che vede il nostro Paese come prestigioso partner commerciale, orienta le moderne relazioni diplomatiche ad un dialogo interculturale basato sulla reciproca volontà di avviare scambi e prospettive di internazionalizzazione di arte, cultura, prodotti e preziosi manufatti Made in Italy. La rassegna espositiva “La via del mito”, curata dal maestro Natino Chirico, è stata un omaggio alla moderna Autostrada del Mediterraneo che, attraverso itinerari suggestivi e ricchi di fascino e magia, esalta miti e leggende mediterranee che hanno lasciato una traccia indelebile nella musica, nella storia dell’arte, della cultura e delle tradizioni popolari.

La mostra ha visto al fianco del maestro Chirico, l’inimitabile talento di altre due protagoniste dell'arte, quali la scultrice Anna Badolati e l'artista russa Olga Smirnova che con i suoi dipinti su seta ci ha trasmesso tutto il “sentire” della nostra terra.

L’Aperiart vedrà l’esposizione di un ambasciatore Unicef e lo stilista "calabrese doc" Claudio Greco che presenterà i lussuosi tessuti di Casa Celestino, marchio apprezzatissimo e conosciuto in tutto il mondo, che ha come obiettivo quello di promuovere il vero “Made in Sud” e i valori autentici della tradizione tessile calabrese. Attraverso la rielaborazione di motivi stilistici e disegni tradizionali, ha compiuto un ritorno alle origini con la forza dell’innovazione, dove è il metodo è fare la differenza.

Durante il percorso sono stati proiettati video spot/documentari, realizzati da due giovani inglesi, fondatori dell’agenzia Explore Calabria La proiezione, avvenuta nella Sala Adorno, ha mostrato video che hanno accompagnato il pubblico presente in un viaggio tra numerosi itinerari a tema: Archeologia, Storia, Mare, Parchi, Sport. Un vero e proprio capolavoro digitale che ha destato voglia e curiosità di partire alla scoperta dei luoghi fin ora sconosciuti. Tanti modi differenti di interpretare la bellezza da parte degli Ambasciatori del Mediterraneo, generazioni e culture diverse, che hanno rappresentato le loro suggestioni, il talento e l’entusiasmo.

L’omaggio alla moda italiana è stato offerto da Fashion Event e promosso dal Gruppo Bonavoglia che hanno portato, nella suggestiva cornice del Castello, l’anteprima della collezioni Fall-Winter 2017/2018, racchiuso in un evento dinamico contornato da uno spettacolare gioco di musica e luci, che ha visto in passerella proposte di stylist di fama mondiale come Red Valentino, Patrizia Pepe, Manila Grace, Love Moschino, Boglioli, Rossignoli ed altri. Il Gruppo Bonavoglia non solo è un marchio di prestigio ma soprattutto è sinonimo di qualità e di buon gusto, ispirato all'eleganza mediterranea dell'uomo e della donna del sud. I capi in passerella hanno poi dato vita ad uno speciale showroom, organizzato presso il Salone Pettirosso.

Un momento speciale ha riguardato anche il défilé di gioielli dell’orafo Michele Affidato attraverso una singolare ed esclusiva collezione di preziosi in oro, argento e pietre che narrano l’evoluzione del gioiello dalla Magna Grecia alla modernità. L’artista crotonese, noto come “l’orafo del Festival di Sanremo”e famoso per le realizzazioni di opere d’arte sacra benedette da SS. Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Papa Francesco, ha riservato all’evento una particolare attenzione, mettendo in passerella pezzi unici dalle ultime collezioni, disegnate per un contesto esclusivo e destinate alla donna di classe, dall’eleganza elitaria.

Organizzata da Altafiumara Resort&Spa e Unicef
Fotografie di: CityNow con la partecipazione del fotografo Francesco Di Costanzo.
Un ringraziamento particolare, da parte del Gruppo Montesano, per l'aiuto e l’organizzazione dell'evento a:
Dott.ssa Antonella Freno - Presidente dell’Istituto Europeo di cultura politica Italide e Responsabile Nazionale del progetto Anas di valorizzazione degli itinerari mediterranei delle Regioni Campania, Basilicata e Calabria
Casa Russa Arti Erzia ed al suo cofondatore Elena K.Gioffrè

Ai nostri Partner digitali:
Studio2Web
Studio7Communicazioni

Siamo lieti di aver contribuito attivamente alla ricerca fondi sulle malattie rare dei bambini sostenuta dall'associazione Action for A-T Charity ed essere stati annoverati tra gli alberghi con riconoscimento di eccellenza "Spirito Filantropico".
Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento del sito e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Maggiori informazioni